Iscriviti adesso

Commissione internazionale per l'ottica (ICO)

ICO è membro dal 2005.

La Commissione Internazionale per l'Ottica è una società scientifica internazionale creata nel 1947 come Commissione affiliata della IUPAP. Il primo incontro ufficiale dell'ICO ebbe luogo dal 12 al 17 luglio 1948 presso il Laboratorio di Fisica della Technische Hogeschool, Delft, Paesi Bassi (vedi foto a sinistra). Quarantaquattro delegati provenienti da undici paesi hanno partecipato agli incontri. Nella prima sessione Pierre Fleury annunciò che IUPAP aveva accettato cordialmente l'affiliazione all'ICO e aveva approvato gli Statuti provvisori adottati a Praga.

Ora l'ICO è un membro a pieno titolo di categoria 1 dell'International Science Council (ISC) con sessanta membri, che sono 53 membri del comitato territoriale (13 membri associati) e 7 organizzazioni internazionali che lavorano nell'ottica e nella fotonica in tutto il mondo. Nell'ottobre 2018, 70 anni dopo il suo primo congresso, l'ICO Bureau si è riunito a Delft e il Dr. Frank Höller (nella fila centrale, in alto a sinistra nella foto) ha scattato una foto commemorativa nello stesso luogo in cui è stata fondata l'ICO nel 1947.

L'organo di governo dell'ICO è la sua Assemblea Generale, che di solito si tiene ogni tre anni, un Bureau si occupa nel frattempo delle attività quotidiane. L'Ufficio di presidenza è composto dal Presidente, dal Past-Presidente, dal Segretario Generale e dal Segretario Associato, dal Tesoriere e da quindici Vicepresidenti (otto eletti) di cui almeno due provenienti dall'industria.

Al fine di servire ed essere rappresentativo della comunità ottica in tutto il mondo, ICO mantiene contatti con i suoi membri e con scienziati ottici in tutti i paesi e dà il benvenuto a tutti i nuovi contatti. Insieme alle altre società coinvolte, la Commissione Internazionale per l'Ottica contribuisce al coordinamento delle attività internazionali in ottica svolte dai suoi membri, come in particolare incontri scientifici.

ICO ha istituito un Comitato per l'istruzione e partecipa al comitato direttivo di serie di incontri internazionali selezionati, tra cui l'evento Educazione e formazione in ottica e fotonica.

L'ICO ha istituito un Comitato per lo sviluppo regionale dell'ottica e ha contatti con il Centro internazionale di fisica teorica (ICTP) per trovare modi per aiutare i ricercatori nei paesi in via di sviluppo, in particolare attraverso lo scambio di informazioni e l'organizzazione congiunta delle scuole. Le scuole con la partecipazione dell'ICO hanno una durata tipica di due o tre settimane, a beneficio principale di scienziati e ingegneri ottici nei paesi non industrializzati. Il contributo di ICO è principalmente sotto forma di supporto nella creazione del programma e nella ricerca degli istruttori appropriati.


Salta al contenuto