Iscriviti adesso

Unione Internazionale delle Società Immunologiche (IUIS)

IUIS è membro dal 1976.

L'Unione internazionale delle società immunologiche (IUIS) è stata istituita nel maggio 1969. I suoi obiettivi sono: organizzare la cooperazione internazionale in immunologia e promuovere la comunicazione tra i vari rami dell'immunologia e soggetti affini; incoraggiare all'interno di ogni territorio scientificamente indipendente la cooperazione tra le società che rappresentano gli interessi dell'immunologia; e contribuire al progresso dell'immunologia in tutti i suoi aspetti.

L'Unione persegue questi obiettivi attraverso la convocazione di Congressi Internazionali triennali e il lavoro di Comitati Speciali, mantenendo i contatti con altre organizzazioni internazionali (es. Società Internazionale di Immuno-farmacologia, Società Internazionale di Immunologia dello Sviluppo e Comparata, International Association of Allergy e l'immunologia clinica, la Società per l'immunologia della mucosa, la Società internazionale per l'immunologia della riproduzione e l'Organizzazione mondiale della sanità). Incoraggia inoltre la cooperazione regionale (come attraverso la Federazione europea delle società immunologiche, l'Associazione latinoamericana di immunologia, la Federazione delle società immunologiche africane e la Federazione delle società immunologiche dell'Asia-Oceania).

L'Unione partecipa a diversi Comitati dell'ISC; vale a dire, l'istituzione di una banca dati Hybridoma sotto CODATA è un esempio notevole. Attualmente l'Unione ha, come membri aderenti, Società di 54 territori scientificamente indipendenti che rappresentano oltre 33,000 immunologi in tutto il mondo.


Salta al contenuto