Iscriviti adesso

Nota consultiva sull'accesso ai dati condivisi per ridurre la disuguaglianza globale

Una recente nota consultiva dell'ICSU Comitato per la libertà e la responsabilità nella conduzione della scienza (CFRS) mira ad aiutare gli scienziati nei paesi in via di sviluppo a contribuire efficacemente al progresso scientifico e a ridurre la fuga di cervelli degli scienziati dai paesi in via di sviluppo a quelli sviluppati.

La nota consultiva riguarda i diritti e le responsabilità degli scienziati e della comunità scientifica mondiale per quanto riguarda la condivisione dei dati con i paesi in via di sviluppo.

Si basa sul co-sponsorizzazione e sul coinvolgimento del CFRS nel Simposio internazionale "Il caso per la condivisione internazionale dei dati scientifici: un focus sui paesi in via di sviluppo", organizzato dalle accademie nazionali degli Stati Uniti a Washington nell'aprile 2011.

L'ICSU Commissione sui dati per la scienza e la tecnologia (CODATA) e Sistema di dati mondiale (WDS) ha approvato il documento senza riserve, ed è stato approvato dagli uffici regionali dell'ICSU.

Scarica la nota di avviso di seguito.

[related_items ids="1371"]

Salta al contenuto