Iscriviti adesso

Belmont Forum annuncia Mustapha Mokrane come nuovo co-responsabile dell'iniziativa Open Data

Dr. Mustapha Mokrane, Direttore Esecutivo di Sistema dati mondiale ICSU, è stato selezionato come Co-Lead del Forum di Belmont Progetto infrastrutture elettroniche e gestione dati (eI&DM). Succederà al dottor Robert Gurney, co-ideatore dell'iniziativa, che ha terminato il suo mandato alla fine di settembre.

Leggi l'annuncio ufficiale del Forum di Belmont sotto:

Il Dr. Mokrane è stato coinvolto nel progetto eI&DM sin dal suo inizio e ha contribuito in modo significativo alla relazione “Un posto dove stare: strategia comunitaria e piano di attuazione”, culminato con l'adozione da parte del Forum di Belmont nel 2015 di Data Principles and Policy, un importante perno verso i dati aperti e la scienza aperta nella ricerca transnazionale e transdisciplinare sul cambiamento globale. Il Dr. Mokrane vanta oltre 13 anni di esperienza professionale nella gestione dei dati di ricerca e nelle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Il suo background scientifico copre la genetica e la bioinformatica e ha conseguito un dottorato di ricerca in Biologia Molecolare presso l'Università di Aix-Marseille.

Mentre diamo il benvenuto al Dr. Mokrane, anche il progetto eI&DM saluta con grande ammirazione e ringrazia il Dr. Gurney, la cui visione è stata determinante all'inizio di eI&DM e che ha trascorso gli ultimi 5 anni dedicati a consentire e promuovere l'accesso aperto ai dati della ricerca. La leadership del Dr. Gurney è stata preziosa per il progresso del progetto dall'idea a una grande iniziativa nell'arena della scienza dei dati globale. Più recentemente, ha guidato la collaborazione emergente di eI&DM con editori di dati sull'accesso aperto e ha contribuito a garantire il personale per diverse posizioni chiave all'interno del progetto. L'eredità di Robert in eI&DM include la sua grande abilità nel creare coalizioni, la sua affabilità e arguzia e il suo tutoraggio dell'intero team nella collaborazione internazionale.

A proposito del Forum di Belmont

Costituito nel 2009, il Belmont Forum è una partnership di oltre 25 dei principali finanziatori mondiali della ricerca sui cambiamenti ambientali e dei consigli scientifici internazionali. Il Belmont Forum supporta programmi di ricerca collaborativa transdisciplinare e transnazionale che forniscono ricerca orientata alle soluzioni per alleviare le sfide globali che incidono sullo sviluppo sostenibile. Gli obiettivi del Forum Belmont sono allineati con organizzazioni internazionali più ampie che sfruttano le risorse scientifiche nazionali e locali che massimizzano il valore dei finanziamenti pubblici e sviluppano soluzioni locali che possono essere ampliate per un impatto su scala globale.

Nel 2015, il Forum di Belmont ha adottato un Politica e principi sui dati aperti riconoscendo il fatto che un'efficace condivisione delle informazioni è una pietra angolare della collaborazione scientifica. Questa politica si impegna affinché i dati di ricerca generati e utilizzati dai progetti Belmont siano aperti e accessibili alle parti interessate e ai responsabili politici, reperibili e riutilizzabili da ricercatori internazionali e interoperabili nella massima misura possibile.

Informazioni sul progetto e-Infrastructures and Data Management

Il progetto eI&DM è finanziato dai paesi membri del Belmont Forum per consigliare e fornire raccomandazioni alle agenzie del Belmont Forum in merito a politiche, programmi e procedure per accelerare la condivisione dei dati aperti, la riproducibilità dei dati, la cura dei dati e altri aspetti dei dati a lungo termine e a percorso completo gestione e accesso. Questo sforzo integra quattro temi d'azione correlati e collaborazioni con iniziative internazionali correlate intraprese da CODATA, Future Earth, Gruppo sulle osservazioni della Terra, ICSU-Sistemi di dati mondiali, Research Data Alliance (RDA) e altri.


Salta al contenuto