Iscriviti adesso

Invito agli esperti a partecipare alla riunione di scoping dell'IPCC sulle tecnologie di rimozione del biossido di carbonio e sull'utilizzo e lo stoccaggio della cattura del carbonio | scadenza: 10 luglio

Si prega di presentare la propria candidatura all'ISC entro il 10 luglio.

Il gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC) ha invitato il Consiglio scientifico internazionale a nominare esperti per partecipare alla riunione di scoping per un Rapporto metodologico dell’IPCC sulle tecnologie di rimozione del biossido di carbonio e sull’utilizzo e lo stoccaggio della cattura del carbonio, che si terrà presso la Task Force dell'IPCC sugli inventari nazionali dei gas a effetto serra (TFI) e indicativamente previsto per la seconda metà di ottobre 2024. La sede sarà confermata a breve.

Questo incontro di scoping formulerà una raccomandazione sull'ambito del rapporto metodologico affinché il gruppo di esperti scientifici dell'IPCC lo esamini all'inizio del 2025. A seguito della decisione dei governi, un rapporto metodologico sarà preparato nel corso di quattro riunioni degli autori principali con il rapporto finale da elaborare. considerato per l'accettazione da parte del gruppo di esperti dell'IPCC entro la fine del 2027.

Si prega di notare che il lavoro del workshop sarà condotto in inglese.


sfondo

L'IPCC Gruppo di lavoro III (WGIII) sulla mitigazione dei cambiamenti climatici contributo Vai all’email Sesto rapporto di valutazione (AR6) afferma che “L’implementazione della rimozione del biossido di carbonio (CDR) per controbilanciare le emissioni residue difficili da abbattere è inevitabile se si vuole raggiungere l’azzeramento delle emissioni nette di CO2 o di gas serra” e fornisce una sintesi del ruolo delle tecnologie CDR nei futuri percorsi di mitigazione (Tabella TS.7).

L' Linee guida IPCC 2006 per la preparazione degli inventari nazionali fornire metodi per la stima delle emissioni derivanti dalle attività di cattura, utilizzo e stoccaggio del carbonio, tuttavia, dopo 20 anni, una revisione è opportuna data l’emergere di nuove tecnologie e nuovi dati empirici.

Tenendo presente queste circostanze, il Gruppo IPCC al suo interno 60th Session, nel gennaio 2024, ha richiesto il Task Force sugli inventari nazionali dei gas a effetto serra (TFI) per sviluppare una relazione metodologica sulle tecnologie di rimozione del biossido di carbonio, utilizzo e stoccaggio della cattura del carbonio, decisione IPCC-LX-9 paragrafo 7.


Profili ricercati

Gli esperti selezionati per partecipare allo Scoping Meeting avranno competenze in relazione alla stima dei pozzi o delle fonti da:

  1. Cattura e stoccaggio diretto dell'anidride carbonica nell'aria (DACCS)
  2. Cattura e stoccaggio del carbonio in ambito bioenergetico
  3. Cattura, utilizzo e stoccaggio dell'anidride carbonica
  4. Carbonatazione del calcestruzzo
  5. Resistenza agli agenti atmosferici migliorata
  6. Miglioramento dell’alcalinità dell’oceano
  7. Gestione del carbonio blu nelle zone umide costiere
  8. Sequestro del carbonio nel suolo nelle colture e nelle praterie
  9. Ripristino delle torbiere e delle zone umide costiere
  10. biochar
  11. Fertilizzazione degli oceani
  12. Trattamento delle acque reflue/alcalinità delle acque reflue
  13. Silvicoltura
  14. o altre tecnologie di rimozione dell'anidride carbonica non specificate sopra

Per quanto riguarda gli aspetti relativi alle competenze in materia di cattura, utilizzo e stoccaggio del carbonio, gli esperti selezionati avranno competenze in relazione alla stima delle fonti o dei pozzi da:

  1. Cattura dell'anidride carbonica
  2. Trasporto di anidride carbonica
  3. Iniezione di anidride carbonica
  4. Stoccaggio dell'anidride carbonica
  5. Utilizzo dell'anidride carbonica:
    UN. Recupero migliorato di petrolio, gas e metano da giacimenti di carbone
    B. Produzione di prodotti chimici
    C. Produzione di altri prodotti

Come nominare

L'ISC invita tutti gli esperti pertinenti a presentare le loro candidature, tra cui:

Nota bene:

  • Il modulo di nomina ha schede 2 (“Informazioni” e “Perizie e pubblicazioni”) ed entrambe le schede devono essere compilate
  • Tutto Informazione obbligatoria nel modulo di candidatura (indicato con *) deve essere compilato
  • Tutte le candidature dovrebbero indicare chiaramente il settore di competenza del candidato: selezionare almeno un settore di competenza. numero massimo di competenza che può essere verificata è otto.

Poiché l'ISC deve esaminare tutte le candidature e caricarle, invia il modulo di candidatura compilato insieme al tuo CV entro 10 luglio a Katsia Paulavets, Senior Science Officer presso katsia.paulavets@council.science.


Contatti

Katsia Paulavets

Katsia Paulavets

Ufficiale scientifico senior

Consiglio internazionale della scienza

Katsia Paulavets

Foto di Anne Nygard on Unsplash

Salta al contenuto