Iscriviti adesso

Come descrivere i nanomateriali – un seminario ICSU a Parigi

In risposta alle richieste di diversi gruppi coinvolti nella preparazione di standard per le nanotecnologie, il Consiglio internazionale per la scienza e CODATA, il 23-24 febbraio 2012 il comitato ICSU sui dati per la scienza e la tecnologia ha organizzato un seminario per esaminare gli standard per la descrizione dei materiali su scala nanometrica. Hanno partecipato un totale di 51 esperti internazionali, compresi i rappresentanti di dieci sindacati internazionali, Comitato Tecnico ISO 229 sulle nanotecnologie, l'industria, il governo e il mondo accademico, gli organismi nazionali di sviluppo delle norme e il OCSE.

I materiali con dimensioni su scala nanometrica (da circa 1 nm a 100 nm) hanno struttura, proprietà e interazioni che possono essere molto diverse dai materiali macroscopici. I partecipanti hanno convenuto che un sistema descrittivo indipendente dalla disciplina era necessario per molti scopi, inclusa l'interazione informata tra le parti interessate.

È stato riconosciuto che l'ICSU è in una posizione unica per offrire un'ampia prospettiva scientifica a questo problema.

Il workshop ha definito i principi per guidare lo sviluppo di un solido sistema di descrizione. Questi includevano la necessità di un sistema di governance ben definito per un progetto aperto alla collaborazione internazionale, incentivi e meccanismi per consentire il contributo di ricercatori in molte discipline e l'inclusione delle esigenze di gruppi di "utenti", come ingegneri, autorità pubbliche e pubblico.

Si è deciso di sviluppare al più presto un progetto pre-normativo per determinare in modo più approfondito i requisiti per un sistema descrittivo. Tale progetto potrebbe essere guidato da CODATA per conto di ICSU.

[related_items ids="1444"]

Salta al contenuto