Iscriviti adesso

Appello per potenziare la scienza per il futuro dei grandi Stati oceanici

Un appello urgente per un maggiore sostegno e collaborazione internazionale per la scienza nei piccoli stati insulari in via di sviluppo (SIDS) è stato rilasciato in una dichiarazione del Comitato di collegamento SIDS dell’International Science Council (ISC) in vista della quarta conferenza internazionale sui SIDS ad Antigua e Barbuda.

ST. JOHN'S, ANTIGUA E BARBUDA, 27 MAGGIO 2024

L' Comitato di collegamento ISC SIDS, impegnata a rafforzare la rappresentanza della comunità scientifica dei piccoli Stati insulari in via di sviluppo (SIDS) in seno al Consiglio scientifico internazionale (ISC), si è mobilitata in vista Conferenza SIDS4 a partire da oggi ad Antigua e Barbuda. Questa iniziativa mira a garantire che le voci della comunità scientifica SIDS siano ascoltate e che la loro ricerca sia messa in luce dai responsabili politici globali.

Con il solido supporto dei punti focali regionali dell'ISC per Asia e il Pacificoe America Latina e Caraibi, il Comitato ha lanciato una vigorosa dichiarazione in cui afferma che, sebbene il gruppo di Stati insulari, vulnerabili dal punto di vista ambientale ed economico, situati nei Caraibi, nel Pacifico, nell'Atlantico, nell'Oceano Indiano e nel Mar Cinese Meridionale siano in prima linea nell'adattamento, è necessario un maggiore sostegno alla scienza per garantire la loro resilienza continua e lo sviluppo sostenibile.

Il Comitato di collegamento SIDS dell'ISC invita tutti gli esperti, gli scienziati e le istituzioni coinvolti o collegati ai SIDS ad approvare la dichiarazione a partire dal lancio della conferenza SIDS4 lunedì 27 maggio 2024 e oltre.  

I piccoli stati insulari in via di sviluppo, noti anche come grandi stati oceanici (LOS), devono affrontare sfide uniche a causa delle loro caratteristiche geografiche, ecologiche e socioeconomiche. Nonostante queste avversità, i SIDS mostrano una notevole resilienza e aprono la strada allo sviluppo sostenibile, aprendo la strada all’adattamento e alla costruzione della resilienza in mezzo ai rischi esistenziali. 

La Dichiarazione sottolinea il ruolo indispensabile della scienza e della tecnologia nell’affrontare l’impatto sproporzionato dei cambiamenti climatici sui SIDS, compreso l’innalzamento del livello del mare, gli eventi meteorologici estremi e l’erosione costiera. La scienza fornisce soluzioni basate sull’evidenza necessarie per una prosperità resiliente, dalla mitigazione degli impatti climatici al miglioramento della sicurezza alimentare e alla diffusione delle energie rinnovabili. 

Marco Wuddivira, membro del Comitato di collegamento SIDS dell’ISC e Presidente dell’Accademia delle scienze dei Caraibi, ha dichiarato: “La Dichiarazione del Comitato di collegamento SIDS dell’ISC parla al cuore di ciò per cui ci battiamo nei grandi Stati oceanici. La nostra resilienza e ingegnosità sono vitali mentre affrontiamo sfide uniche. Investendo nella scienza e nella tecnologia e promuovendo la collaborazione internazionale, possiamo trasformare le nostre vulnerabilità in punti di forza e guidare tutte le isole verso un futuro più prospero. Questa dichiarazione è un grido di battaglia per l’unità, l’innovazione e il progresso. Invitiamo tutti gli scienziati del SIDS4 e non solo a unirsi a noi, a sostenere questo appello all’azione e a lavorare insieme per costruire un futuro sostenibile e prospero per tutte le nazioni insulari”. 

Salomè Taufa, membro del Comitato di collegamento SIDS dell'ISC e consulente del programma presso il segretariato del Forum delle isole del Pacifico nelle Fiji, ha sottolineato l'importanza del riconoscimento e del sostegno globali per gli scienziati SIDS. “Questa Dichiarazione sottolinea la necessità di portare il lavoro degli scienziati SIDS e dei detentori della conoscenza indigena sotto i riflettori globali”, ha affermato Salome Taufa. “Creando piattaforme e reti pertinenti, possiamo connetterci con finanziatori internazionali, evidenziare la preziosa ricerca e i risultati ottenuti dalle nostre comunità e definire le nostre priorità di ricerca. Invitiamo tutti gli scienziati del SIDS4 a sostenere questa iniziativa e a contribuire ad amplificare la voce dei nostri esperti locali”. 

La Dichiarazione è un invito all’azione per un maggiore sostegno alla ricerca scientifica, alle iniziative di rafforzamento delle capacità e al trasferimento tecnologico. Sostiene partenariati e reti di condivisione delle conoscenze per migliorare le competenze scientifiche locali e facilitare la collaborazione tra SIDS, paesi ad alto reddito e organizzazioni internazionali. La Dichiarazione chiede inoltre di affrontare il divario tra le priorità dei donatori e le esigenze dei SIDS e di migliorare la visibilità degli scienziati SIDS e dei detentori di conoscenze indigene e locali. 

Il Comitato di collegamento SIDS dell'ISC invita tutti gli esperti, gli scienziati e le istituzioni coinvolti o collegati ai SIDS ad approvare la dichiarazione a partire dal lancio della conferenza SIDS4 lunedì 27 maggio 2024 e oltre.  


Dalle coste agli orizzonti: potenziare la scienza per il futuro dei grandi stati oceanici

Questa dichiarazione del Comitato di collegamento SIDS dell’ISC richiede un maggiore sostegno e collaborazione internazionale per migliorare la visibilità, la capacità e l’integrazione della scienza nei SIDS, guidando lo sviluppo sostenibile e la resilienza di fronte a sfide uniche.

Consiglio scientifico internazionale, 2024. Dalle coste agli orizzonti: potenziare la scienza per il futuro dei grandi stati oceanici. Parigi, Consiglio Internazionale della Scienza.


Call to Action dalla comunità scientifica SIDS

PER ECONOMIE SIDS PROSPEROSE, SOSTENIBILI E INNOVATIVE

  • Riconoscendo l'urgente necessità di un'azione collettiva e di una cooperazione internazionale per sostenere lo sviluppo sostenibile dei SIDS;
  • Impegnarsi a dare priorità alla scienza e alla tecnologia come motori chiave dell’innovazione, della resilienza e della crescita inclusiva nei SIDS;
  • Impegnarsi a dare priorità alla scienza e alla tecnologia come motori chiave dell’innovazione, della resilienza e della crescita inclusiva nei SIDS;
  • Promuovere partenariati e reti di condivisione della conoscenza per costruire competenze scientifiche locali e facilitare la collaborazione tra SIDS, paesi ad alto reddito e organizzazioni internazionali, migliorando la presenza dei SIDS nelle discussioni globali e nei processi decisionali.

PER I SISTEMI SCIENTIFICI SIDS RAFFORZATI

  • Risolvere il divario tra ciò che i donatori sono disposti a finanziare e ciò che i paesi SIDS potrebbero considerare come loro priorità, minando lo sviluppo delle capacità nei SIDS;
  • Fornire seminari di rafforzamento delle capacità e programmi di formazione ai ricercatori SIDS, facilitando opportunità di networking tra ricercatori SIDS e potenziali finanziatori attraverso conferenze, seminari e piattaforme virtuali;
  • Migliorare la visibilità degli scienziati SIDS e dei detentori di conoscenze indigene e locali presso i finanziatori internazionali attraverso la creazione di piattaforme o reti per mostrare le competenze e i risultati della ricerca dei SIDS;
  • Esortare i governi, le agenzie multilaterali e le organizzazioni filantropiche a stanziare risorse e finanziamenti per sostenere le priorità di ricerca scientifica dei SIDS, stabilendo allo stesso tempo meccanismi continui per garantire un sostegno duraturo, andando oltre eventi una tantum come SIDS4.

Sostieni la Dichiarazione

Abilita JavaScript nel tuo browser per completare questo modulo.
Il Comitato di collegamento SIDS dell'ISC sta cercando il sostegno di tutti gli studiosi, scienziati, ricercatori, ingegneri, politici e organizzazioni coinvolte o collegate ai SIDS per approvare la loro Dichiarazione. Con la presente firmo la Dichiarazione come:
Nome
A quale identità di genere ti identifichi maggiormente?
Vorresti che il tuo nome e il tuo Paese fossero resi pubblici come sostenitore della Dichiarazione?
Acconsento a ricevere newsletter e aggiornamenti sulla campagna dal Segretariato ISC (posso annullare l'iscrizione in qualsiasi momento)

Consulta la politica sulla privacy dell'ISC qui: Council.science/privacy-policy


Contatti

James Waddell James Waddell

James Waddell

Funzionario scientifico, collegamento per gli affari politici

Consiglio internazionale della scienza

James Waddell

Scopri di più sull'ISC su SIDS4

L'International Science Council alla Conferenza SIDS4
Scopri come l'ISC sta lavorando per mobilitare la comunità scientifica sui SIDS e garantire che la ricerca sui e dai SIDS sia portata all'attenzione dei decisori politici globali. Il Consiglio sottolineerà inoltre l’importanza della scienza e della tecnologia per l’attuazione dell’Agenda 2030 e degli obiettivi di sviluppo sostenibile in questi paesi, nonché il ruolo di leadership che i paesi SIDS svolgono nella governance ambientale globale e nello sviluppo sostenibile.

Salta al contenuto