Iscriviti adesso

Il valore pubblico della scienza

Status: Completato
Scorri verso il basso

Questo progetto mirava ad aumentare la consapevolezza tra i decisori politici e il pubblico di un valore fondamentale dell'ISC: la scienza come bene pubblico globale.

sfondo  

La fiducia del pubblico nella scienza rimane forte, ma in un ambiente politico e mediatico sempre più frammentato e polarizzato, è di fondamentale importanza che gli scienziati difendano questa idea fragile e vitale.  

Questo progetto mira a promuovere l’importanza della scienza come bene pubblico globale, concentrandosi sui decisori politici e sul pubblico in generale.  

Oggi le informazioni fuorvianti si diffondono più facilmente che mai. Ciò può alimentare pericolose decisioni individuali e governative su questioni come la pandemia di COVID-19 e il cambiamento climatico. E, più in generale, può promuovere il negazionismo scientifico, seminare dubbi sulla necessità della scienza in generale e minacciare il progresso verso un maggiore utilizzo delle prove scientifiche per informare il processo decisionale.  

Questo problema riguarda ogni campo scientifico e tutte le comunità scientifiche del mondo. Trovare soluzioni non potrebbe essere più importante: la nostra salute e la nostra sopravvivenza futura dipendono dall’adozione di politiche con solide basi scientifiche. 

Promuovere un’elaborazione delle politiche basata sull’evidenza è un obiettivo fondamentale dell’ISC. Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo interrogarci sulla nostra comprensione di come la percezione della scienza informa la politica e, di conseguenza, consente alle istituzioni di sostenere l’apprendimento emergente. 

Attività e impatto

Comprendere l’impegno scientifico

Questo flusso di lavoro mira a chiarire i concetti comunemente utilizzati in materia di alfabetizzazione scientifica, educazione scientifica e percezione della scienza, per descrivere il quadro teorico e le prove empiriche alla base dei presupposti alla base di essi. Ha inoltre esaminato i collegamenti tra politica e alfabetizzazione scientifica sulla base delle ricerche più recenti. 

Abilitare l’impegno scientifico

Questo flusso di lavoro è stato progettato per supportare i membri dell’ISC a rispondere alle sfide che l’impegno scientifico deve affrontare e a quelle percezioni della scienza che minano la politica basata sull’evidenza, la collaborazione internazionale e, in ultima analisi, la scienza per la sostenibilità. 

Il programma ha cercato di rispondere alle minacce che gli scienziati devono affrontare da parte di gruppi "marginali", nazionalismo scientifico, teorici della cospirazione e populismo. 

Pietre miliari: 

Estendere l’impegno scientifico

La comunità scientifica ha l’obbligo di spiegare e sostenere il ruolo della scienza in tutte le decisioni che riguardano la società. Questo flusso di lavoro ha articolato le partnership sviluppate dall'ISC con i media per coinvolgere il pubblico nel valore della scienza.  

Nell'ambito di questo flusso di lavoro, sono stati completati due progetti: 

Governance LPI 

Un gruppo di esperti è composto da 12 ricercatori, commentatori e scienziati che hanno dato un contributo significativo al discorso sull'alfabetizzazione scientifica o il cui lavoro è ben posizionato per dare un contributo alla comprensione della percezione pubblica della scienza. Saranno ingaggiati come risorse per il programma. 

Robert Lepenies è stato consulente speciale del progetto.

Jennifer Metcalfe

Jennifer Metcalfe

Direttore

Comunicazione Econnect

Jennifer Metcalfe
Courtney Radsch

Courtney Radsch

Direttore

Centro per il giornalismo e la libertà

Courtney Radsch
Paul Richards

Paul Richards

Direttore della comunicazione e della divulgazione

Accademia australiana delle scienze

Paul Richards
Tawana Kupe

Tawana Kupe

Vicecancelliere e Preside

Università di Pretoria

Tawana Kupe
Marta Entradas

Marta Entradas

Assistant professor

Dipartimento di Sociologia presso l'Istituto Universitario di Lisbona

Marta Entradas
Daniel Williams

Daniel Williams

Ricercatore

Corpus Christi College, Università di Cambridge

Daniel Williams
Elodie Chabrol

Elodie Chabrol

Direttore

Pinta di scienza

Elodie Chabrol
Felice Bast

Felice Bast

Insegnante

Università Centrale del Punjab

Felice Bast
Camila Navarro

Camila Navarro

Scrittore ed editore scientifico

Università Nazionale di Singapore (NUS)

Camila Navarro
Andrew Revkin

Andrew Revkin

Direttore fondatore

Iniziativa sulla comunicazione e la sostenibilità, Climate School della Columbia University

Andrew Revkin
Genner Llanes-Ortiz

Genner Llanes-Ortiz

Professore assistente di Studi indigeni

Bishop's University

Genner Llanes-Ortiz
Yvette d'Entremont

Yvette d'Entremont

Blogger scientifico

Yvette d'Entremont
Roberto Lepenies

Roberto Lepenies

Professore di Economia pluralista ed eterodossa

Università Internazionale Karlshochschule

Roberto Lepenies

News & Eventi

lettura delle notizie blog
29 Giugno 2023 - 10 min letto

Preparazione alla crisi X: le redazioni e la comunità scientifica possono superare il pubblico scettico?

Scopri di più Scopri di più sulla preparazione alla crisi X: le redazioni e la comunità scientifica riusciranno a superare lo scetticismo del pubblico?

Team di progetto

Alison Mestone

Alison Mestone

Direttore della Comunicazione

Consiglio internazionale della scienza

Alison Mestone
Nick Ismaele-Perkins

Nick Ismaele-Perkins

Ex consulente senior

Consiglio internazionale della scienza

Nick Ismaele-Perkins

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla ISC mensile per ricevere aggiornamenti chiave dall'ISC e dalla più ampia comunità scientifica e consultare le nostre newsletter più specializzate su scienza aperta, Nazioni Unite e altro ancora.

Abilita JavaScript nel tuo browser per completare questo modulo.
Waves
Salta al contenuto